Prima Pagina>Regioni>Abruzzo>Pizzoferrato commemora sacrificio Wigram
Abruzzo

Pizzoferrato commemora sacrificio Wigram

(ANSA) – Pizzoferrato, 25 OTT – Appuntamento a 75 anni dalla battaglia più cruenta e ambiziosa, alle origini della Banda dei Patrioti della Maiella: la famiglia di Lionel Wigram domattina alle 10 sarà a al cimitero canadese Moro River di Ortona per rendere omaggio alla tomba dell’ ‘inventore’ della Brigata Maiella con Ettore Troilo. Due giorni di celebrazioni tra Ortona e Pizzoferrato, dove il maggiore inglese perse la vita alla testa di 35 inglesi e circa 60 italiani. La cruenta battaglia di Pizzoferrato, combattuta tra il 2 e 3 febbraio 1944 dai partigiani di Casoli (Wigforce) con soldati britannici, si scontrò infatti con una cospicua guarnigione tedesca e lo scontro causò 13 morti dei 56 caduti complessivi della futura Maiella, a cui vanno aggiunti, solo tra gli italiani, 12 tra dispersi e prigionieri e 6 feriti. Per gli inglesi 22 prigionieri e 2 morti.Il maggiore Lionel Wigram cadde al primo assalto. Domenica la famiglia Wigram sarà accolta a Pizzoferrato e verrà svelata una targa in Villa Casati, luogo dello scontro.
   

Rispondi