Prima Pagina>Regioni>Abruzzo>Riprendono attività ospedale Atessa
Abruzzo

Riprendono attività ospedale Atessa

(ANSA) – CHIETI, 25 LUG – L’investimento della Asl, della Regione Abruzzo e di un generoso gruppo di imprenditori sul “San Camillo” di Atessa, trasformato in Covid Hospital durante la fase più complessa della pandemia, dopo aver supportato gli ospedali “Hub” di Chieti e Vasto, dà ora i suoi frutti a vantaggio di tutti gli abruzzesi. La Direzione strategica della Asl Lanciano Vasto Chieti ha deliberato la ripresa delle attività di ricovero ordinario e urgente presso l’area medica, di ricovero programmato in riabilitazione, di chirurgia in day surgery, del pronto soccorso con i servizi collegati, comprese radiologia e farmacia, e delle attività ambulatoriali specialistiche. “Gli utenti saranno accolti in una struttura riorganizzata – sottolinea il dg Asl, Thomas Schael – e rinnovata in seguito ai lavori di manutenzione, rifacimento e all’acquisto di nuove attrezzature all’avanguardia, grazie anche al sostegno di imprenditori che subito hanno colto l’importanza per il territorio di questo progetto e alla generosità di tanti cittadini e delle loro donazioni”. (ANSA).
   

Advertisements

Rispondi