(ANSA) – POTENZA, 8 FEB – A 14 anni dalla sua morte, ieri a Bella (Potenza), con “una solenne celebrazione religiosa”, è stato ricordato l’appuntato dei Carabinieri Donato Fezzuoglio, Medaglia d’oro al valor militare alla memoria, che il 30 gennaio 2006, ad Umbertide (Perugia), fu ucciso a 30 anni mentre stava sventando una rapina. All’appuntato, lo scorso 12 ottobre, è stata intitolata la stazione Carabinieri della cittadina lucana.
   

Rispondi