(ANSA) – POTENZA, 16 GEN – La “simulazione di un incidente rilevante” nel centro oli di Viggiano (Potenza) dell’Eni ha costituito la base, oggi, per un’esercitazione alla quale hanno partecipato 25 Vigili del fuoco e alcuni mezzi provenienti dal distaccamento di Villa d’Agri e da Potenza.

Scopo dell’esercitazione, che è durata circa due ore, era quello di “testare la funzionalità del piano di emergenza esterno approvato nel 2014”.
   

Rispondi