Prima Pagina>Regioni>Basilicata>Il Giorno della Memoria in Consiglio
Basilicata Cronaca

Il Giorno della Memoria in Consiglio

 

(ANSA) – POTENZA, 27 GEN – “Il 27 gennaio del 1945, giorno in cui vengono abbattuti i cancelli di Auschwitz, il più grande campo di concentramento, è diventato il simbolo di orrori e inaudite violenze che hanno interessato la storia più buia del nostro continente. Sono passati 75 anni da quel giorno ma in noi è ancora vivo un peso immane e lo sgomento di quella sofisticata macchina

Advertisements
di morte che l’uomo architettò per sterminare 17 milioni di persone, tra cui sei milioni di ebrei europei”.

Lo ha detto il presidente del Consiglio regionale della Basilicata, Carmine Cicala, nel corso della riunione dell’assemblea, per commemorare il “Giorno della memoria”.
   

Advertisements

Rispondi