(ANSA) – MATERA, 24 GEN – Sono 5.714 i cespiti, tra fabbricati e terreni, di proprietà dell’amministrazione comunale di Matera già disponibili sul sito “Matera digitale” che offre ai cittadini servizi in materia di anagrafe, catasto, pagamenti e rimborsi su imposte, dichiarazioni on line, tassa di soggiorno. Lo si è appreso oggi a Matera nel corso della conferenza stampa di presentazione del software sul patrimonio comunale, alla quale hanno partecipato gli assessori al bilancio, Eustachio Quintano, alla valorizzazione e gestione del patrimomio, Simona Orsi, e i referenti della società della società Servizi locali spa.
   

Rispondi