(ANSA) – REGGIO CALABRIA, 12 LUG – I carabinieri hanno arrestato a Reggio Calabria Giovanni Bucolia, di 56 anni, con l’accusa di coltivazione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente detenzione abusiva di munizionamento.

Bucolia, che ha precedenti di polizia, è stato sorpreso dai militari, che hanno operato con il supporto dei Cacciatori di Calabria, all’interno di una piantagione composta da quasi 50 fusti di “canapa indica” e dotata di un articolato sistema di irrigazione a goccia.

Successivamente, nel corso di una perquisizione in casa dell’uomo i carabinieri hanno trovato oltre 90 cartucce nascoste in una busta di nylon e sistemate all’interno di un secchio. La droga e le munizioni sono state poste sotto sequestro.
   

 

 

Rispondi