(ANSA) – NAPOLI, 27 DIC – Con le parole di pace di Noa e le note della Fanfara della Croce Rossa si è aperta la 24 esima edizione di ‘Capri, Hollywood – The International Film Festival’ nella celebre Piazzetta illuminata a festa e già piena di turisti. “Non è stato un anno facile per il mondo ma il prossimo sarà certamente migliore. Noi abbiamo nel cuore tanto amore, arte e bellezza”, ha detto l’artista israeliana quest’anno presidente onorario consegnando l’Humanitarian award al sottotenente Commissario maestro Antonio Tinelli. ”Un onore per me, Capri è l’isola più bella’ ha detto Noa. Quest’anno il festival è in rosa. Ad inaugurare la mostra fotografica ‘My divas’ di Roberto Rocco nella Certosa di San Giacomo è stata la regista Francesca Archibugi, chairperson dell’edizione 2019. Il sito trecentesco ospiterà il Simposio su donne e industria cinematografica. Ad accoglierla Anna Imponente la direttrice del Polo museale della Campania. Due le preziose esposizioni realizzate in collaborazione con il Polo.
   

Rispondi