(ANSA) – NAPOLI, 21 OTT – L’associazione culturale ‘Officinae Efesti’, con il progetto “La Grande Bellezza”, si è aggiudicato il premio “Patrimoni Viventi” promosso dal Centro Universitario Europeo per i Beni Culturali e destinato ad associazioni, enti ed istituzioni su tutto il territorio nazionale.

“Cos’è per te la bellezza?”: da questa domanda il team di Officinae Efesti è partito per dar vita a una riflessione che ha indagato la relazione fra estetica, territori periferici e le umanità che li abitano, per eleggere la periferia come luogo privilegiato per la promozione culturale.

Il progetto “La Grande Bellezza”, attraverso laboratori e incontri ha coinvolto più di 600 bambini e giovani di varie scuole della provincia di Napoli. “Siamo onorati di ricevere questo prestigioso riconoscimento e ringraziamo tutti i collaboratori e i compagni di viaggio che hanno scelto di scommettere con noi in un progetto visionario e coraggioso” commenta Agostino Riitano, fondatore di Officinae Efesti e project manager supervisor di Matera 2019.
   

Rispondi