Prima Pagina>Regioni>Campania>Violentata: manifestazione, ti crediamo
Campania

Violentata: manifestazione, ti crediamo

(ANSA) – NAPOLI, 5 APR – Le attiviste dell’associazione “Non una di meno” di Napoli hanno manifestato oggi a sostegno della ragazza di 24 anni che ha accusato tre giovani di San Giorgio a Cremano di averla violentata nell’ascensore della circumvesuviana lo scorso 5 marzo.
    La manifestazione si è svolta alla stazione napoletana della Circumvesuviana di Piazza Garibaldi a sostegno della giovane che, affermano le attiviste, “dopo aver subito una gravissima violenza sessuale, si ritrova a subire la violenza mediatica e istituzionale”. I giudici del Riesame hanno infatti scarcerato i tre giovani che erano stati arrestati, affermando che la versione fornita dalla giovane potrebbe non corrispondere al vero. Le attiviste hanno scritto sul muro vicino ai binari della circum “Sorella, noi ti crediamo” mostrando anche cartelli con la stessa scritta.
   

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *