(ANSA) – ROMA – E’ la Sir Safety Perugia la seconda squadra qualificata alle finali scudetto della pallavolo.

Il team di ‘Lollo’ Bernardi ha infatti battuto l’Azimut Modena di Julio Velasco per 3-2 (19-25, 27-25, 23-25, 25-20, 15-8) in gara-cinque della serie di semifinale, in cui Leon (oggi autore di 22 punti) e compagni si impongono per 3-2 (si giocava al meglio delle cinque partite).

Nelle finali per il tricolore Perugia sfiderà la Lube Civitanova, che ha vinto la sua serie contro l’Itas Trentino.
Gara-uno delle sfide per lo scudetto è in programma mercoledì 1 maggio a Perugia (ore 20.30).
   

Rispondi