Prima Pagina>Regioni>Friuli Venezia Giulia>25 aprile: in Fvg festa a porte chiuse ed eventi online
Friuli Venezia Giulia

25 aprile: in Fvg festa a porte chiuse ed eventi online

(ANSA) – UDINE – Il Friuli Venezia Giulia si appresta a commemorare il 75/o anniversario della Liberazione con molti eventi in streaming e sui social media, anche se non mancheranno deposizioni di corone d’alloro ai monumenti ai caduti della Resistenza, ma con pochi attori istituzionali e nessun corteo. A cominciare da Trieste, dove alle 11 alla Risiera di San Sabba, la commemorazione – trasmessa in diretta sul profilo

Advertisements
Fb del Comune – vedrà unicamente la presenza delle autorità: oltre al sindaco del capoluogo giuliano Roberto Dipiazza, ci saranno anche i primi cittadini dei Comuni di Duino Aurisina, Monrupino, Muggia, San Dorligo della Valle-Dolina e Sgonico, il Prefetto, Valerio Valenti e il governatore, Massimiliano Fedriga. A Udine, Città Medaglia d’Oro al Valore militare della Lotta di Liberazione, la celebrazione avverrà in forma ristretta: alle 11, il sindaco Pietro Fontanini con Antonella Lestani, presidente Anpi “Città di Udine”, e un rappresentante dell’Associazione partigiani Osoppo, si recherà ai luoghi-simbolo della Loggia di San Giovanni in piazza Libertà e al monumento della Resistenza per deporre le corone ai caduti.
    Lo stesso accadrà in mattinata a Pordenone, Gorizia, Palmanova e Monfalcone con la deposizione di corone di alloro. (ANSA).
   

Advertisements

Rispondi