(ANSA) – TRIESTE, 25 FEB – Ricavi in crescita a 5,5 miliardi di euro (+9%), Ebitda in aumento a 414 milioni (+21%) con un margine del 7,6 per cento sui ricavi e un carico di lavoro complessivo che stabilisce un nuovo record attestandosi a 34 miliardi di euro. Sono i dati del Bilancio consolidato al 31 dicembre 2018 e del progetto di Bilancio di esercizio al 31 dicembre 2018, approvati oggi dal CdA di Fincantieri, riunitosi sotto la presidenza di Giampiero Massolo. “Il già di per sé significativo aumento dei ricavi, che crescono quasi del 10%”, ha commentato l’ad, Giuseppe Bono, “è solo un primo passo nel percorso che mira ad un aumento dei volumi di circa il 50% entro il 2022 e che richiederà un notevole sforzo organizzativo e una chiara visione delle sfide future”. I risultati, ha detto, “testimoniano ancora una volta che la nostra è un’azienda leader, vero riferimento nel panorama cantieristico mondale”. (ANSA).
   

Rispondi