(ANSA) – TRIESTE, 17 APR – La VARD, società norvegese del gruppo Fincantieri costruirà una nave speciale per la Ta San Shang Marine (joint venture tra la giapponese Mitsui Osk Lines e la taiwanese Ta Tong Marine) destinata alla manutenzione dei campi eolici marini e capace non solo di trasferire ma anche di ospitare a bordo personale per tutto il tempo delle operazioni.
    Lo prevede un contratto appena firmato con il quale la Vard entra nel promettente settore delle energie rinnovabili rafforzando così la strategia di diversificazione di Fincantieri. La nave sarà la prima del suo genere in Asia, destinata ai campi eolici marini di Greater Changhua, gestiti dalla compagnia elettrica danese Oersted; sarà dotata di motori a propulsione idrica diesel-elettrica, lunga 84,4 metri, larga 19,5, e potrà ospitare 87 persone in cabine singole; sarà costruita interamente nel cantiere Vard Vung Tau in Vietnam, e consegnata nella prima metà del 2022. (ANSA).
   

Rispondi