(ANSA) – TRIESTE, 3 APR – Due giovani di 28 e 21 anni, cittadini iracheni, sono stati arrestati per furto aggravato in concorso dalla Polizia di Trieste. L’episodio è accaduto sabato sera quando con una grossa pietra i due hanno infranto la vetrina di un negozio del centro e hanno rubato 10 coltelli. I giovani sono stati rintracciati e fermati dagli operatori della Squadra Volante in piazza Vittorio Veneto. Nello zaino uno dei due, autore anche della recente “spaccata” in un bar di piazza Oberdan, sono stati trovati 7 coltelli e un paio di pantaloni con ancora attaccato il cartellino. Accompagnati in Questura, dopo le formalità di rito, sono stati portati presso la Casa circondariale a disposizione della Procura della Repubblica. (ANSA).
   

Rispondi