(ANSA) – TRIESTE, 02 FEB – Precipitazioni intense sono cadute
nella notte in Friuli Venezia Giulia. In val Canale e nella
pedemontana si sono verificati alcuni allagamenti mentre i
principali corsi d’acqua di pianura – Livenza, Tagliamento,
Torre, Natisone, Judrio, Isonzo e Vipacco – si sono ingrossati.
    I livelli sono ancora in lieve aumento. A Grado si è registrato
un picco di alta marea alle 7.40 con acqua alta nella zona del
porto. Gli impianti sciistici di Piancavallo, Sella Nevea e
Tarvisio sono chiusi. Lo rende noto la Protezione civile
regionale. Nella notte correnti umide sciroccali hanno interessato la
regione con raffiche fra 50 e 70 km orari sulla costa, mentre
sulle Prealpi in quota le raffiche sono arrivate fino a 120 km
orari. I cumulati di pioggia in 24 ore indicano valori elevati
sulla fascia prealpina, fino a 260 millimetri circa sulle
Prealpi Carniche e fino a 338 millimetri circa sulle Prealpi
Giulie. In quota, a 1800 metri, c’è stato un apporto di circa un
metro di neve fresca.
   

Rispondi