(ANSA) – TRIESTE, 6 MAR – Lo sviluppo economico dell’area giuliana, dai traffici marittimi al Porto Vecchio di Trieste, è stato il tema al centro di un incontro tra il direttore dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli, Marcello Minenna, e il sindaco di Trieste, Roberto Dipiazza. Minenna, accompagnato dal Direttore interregionale per Veneto e Friuli Venezia Giulia, Davide Bellosi, è stato ricevuto oggi in Municipio. Durante il colloquio si è parlato anche della realizzazione del Centro Congressi che sarà inaugurato in giugno in vista di Esof2020.
    Il direttore dell’Agenzia – riporta una nota del Comune – ha sottolineato in particolare l’importanza dell’attività di prevenzione e della nuova “applicazione” dell’Agenzia per monitorare e controllare il gioco fisico oltre all’elaborazione in corso di un nuovo sistema di digitalizzazione doganale e portuale.
    Durante la visita a Trieste, ieri Minenna ha incontrato anche il Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale, Zeno D’Agostino. (ANSA).
   

Rispondi