(ANSA) – UDINE, 17 OTT – Alcuni bambini hanno accusato sintomi da irritazione oculare e delle vie respiratorie e uno di loro è ricorso alle cure del pronto soccorso dopo che uno dei passeggeri di uno scuolabus di Latisana (Udine) ha spruzzato dello spray urticante a bordo del mezzo. L’episodio si è verificato ieri mattina ed è ora al vaglio della Polizia locale.

Resasi conto dell’accaduto, una sorvegliante ha chiesto all’autista di arrestare la marcia e spalancare le porte procedendo all’immediata evacuazione del mezzo e alla sua areazione. Secondo una ricostruzione, l’intervento tempestivo ha consentito di risolvere la situazione in una decina di minuti e di riprendere la marcia verso la scuola dove le lezioni sono cominciate senza ritardi. Indagini sono in corso per identificare i responsabili.

Il bambino che si è rivolto ai medici del pronto soccorso, per verificare la completa assenza di effetti degenerativi della sostanza irritante con cui è venuto a contatto, è stato dimesso ieri nel corso della mattinata.
   

Rispondi