(ANSA) – PORDENONE, 08 APR – Una scossa di terremoto di magnitudo 2.9 è stata registrata alle 17.10 nei pressi di Claut (Pordenone).
    Secondo le rilevazioni preliminari diffuse dalla Protezione civile del Friuli Venezia Giulia, il sisma si è verificato a una profondità di 12 chilometri.
    “Non ci sono segnalazioni di persone ferite o di danni”, ha riferito all’ANSA il sindaco di Claut, Franco Bosio. “Abbiamo avvertito nettamente il sisma: è stato molto breve, ma secco, preceduto da un boato – ha aggiunto il primo cittadino -: sono già in contatto con i membri della giunta che stanno facendo delle verifiche anche nelle borgate e frazioni periferiche, ma non sembrano esserci problemi”. I Vigili del fuoco di Maniago, competenti per territorio, non hanno ricevuto alcuna chiamata da parte dei cittadini della vallata in cui è stato registrato l’epicentro del sisma. (ANSA).
   

Rispondi