Prima Pagina>Regioni>Friuli Venezia Giulia>Turismo: Bini, ‘Calici di stelle’ preziosa occasione di promozione del territorio friulano
Friuli Venezia Giulia Turismo

Turismo: Bini, ‘Calici di stelle’ preziosa occasione di promozione del territorio friulano

L’assessore Bini alla presentazione di Calici di Stelle

 

 

“Calici di stelle è un evento che riscuote successo tra i turisti del gusto e coniuga la promozione del territorio con quella delle sue risorse enogastronomiche”.

Con queste parole, l’assessore regionale alle Attività produttive e al Turismo, Sergio Emidio Bini, è intervenuto alla
presentazione di ‘Calici di stelle’, evento nazionale ideato dal Movimento turismo del vino, in collaborazione con l’Associazione nazionale Città del vino, che in Friuli Venezia Giulia si articolerà dal 2 al 12 agosto in diciotto eventi, distribuiti tra diciassette località. 

“Iniziative come ‘Calici di stelle’ sono – secondo Bini – essenziali in quell’articolato percorso di promozione del
territorio regionale che si compone del lavoro di istituzioni, associazioni, imprese e numerose altre realtà, il cui contributo permette di far conoscere il Friuli Venezia Giulia in Italia, in Europa e nel mondo.”

Calici di stelle è una manifestazione che è giunta alla venticinquesima edizione, e quest’anno si svolgerà ad Aquileia,
Bertiolo, Buttrio, Capriva del Friuli, Casarsa della Delizia, Corno di Rosazzo, Duino Aurisina, Gradisca d’Isonzo, Grado, Latisana, Premariacco, Prepotto e Dolegna del Collio, San Giorgio della Richinvelda, Sequals, Torreano di Cividale, Trivignano Udinese, coinvolgendo i Comuni, le rispettive pro loco e associazioni locali.

Due gli eventi degustativi in programma: a Grado, il 9 e il 10 agosto, e ad Aquileia, l’11 e il 12 agosto.