Prima Pagina>Regioni>Lazio>Comitati Roma,fermate demolizione ville
Lazio

Comitati Roma,fermate demolizione ville

(ANSA) – ROMA, 16 MAG – Un quartiere ricco di storia, i quartiere Coppedè, a Roma, vede demolite una dopo l’altra ville e abitazioni storiche per far posto a palazzi moderni. L’accusa viene mossa da mesi da numerosi Comitati, da Cittadinanzattiva, da Italia Nostra, dal Comitato Salviamo Villa Paolina, ma senza che le ruspe fermino il loro lavoro. “Dopo la demolizione del villino di via Ticino n.3 in pieno Quartiere Coppedè, al cui posto in meno di un anno è stato costruito un grande edificio – spiega Viviana D’Isa, esponente del Comitato Salviamo Villa Paolina – è stato quasi finito di sventrare un altro villino d’epoca in Piazza Caprera; in via Cornelio Celso una ditta sta costruendo un “Residence Torlonia” e sempre in via Celso all’angolo con via Spallanzani, proprio di fronte all’ingresso di Villa Torlonia, è iniziata la demolizione di un altro edificio, per costruirne uno bianco, più grande, del tutto avulso dal contesto, ma con ampi terrazzi proprio sul verde della storica Villa”. Ora è a rischio anche Villa Paolina.
   

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *