Prima Pagina>Regioni>Lazio>Papa: ascoltiamo il grido di Roma
Lazio

Papa: ascoltiamo il grido di Roma

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 8 GIU – Ascoltare “il grido, il gemito” che arriva dalla città. E’ l’appello che il Papa ha lanciato nell’omelia della messa vespertina della veglia di Pentecoste, aggiungendo: “Per metterci in ascolto del grido della città di Roma, anche noi abbiamo bisogno che il Signore ci prenda per mano e ci faccia ‘scendere’ dalle nostre posizioni in mezzo ai fratelli che abitano nella nostra città, per ascoltare il loro bisogno di salvezza, il grido che arriva fino a Lui e che noi abitualmente non udiamo”. “Si tratta di aprire occhi e orecchie, ma soprattutto il cuore” per “gridare agli uomini e alle donne di questa città che è finita la loro schiavitù”.
    Presente alla celebrazione a piazza San Pietro, alla quale erano stati invitati in particolare i fedeli di Roma, anche la sindaca Virginia Raggi. Presenti in piazza 50mila fedeli.
   

Rispondi