Prima Pagina>Cronaca>19 operatori del San Martino in isolamento precauzionale
Cronaca Liguria

19 operatori del San Martino in isolamento precauzionale

 

I familiari dell’uomo ricoverato al S. Andrea della Spezia e risultato positivo al coronavirus sono in isolamento obbligato mentre una decina di colleghi del paziente si sono volontariamente sottoposti alla quarantena.

Intanto, la notte scorsa, un uomo residente nello spezzino si è presentato al S.Martino lamentando un forte dolore toracico e ha riferito al personale del pronto soccorso di esser stato in contatto con il ‘paziente 1’

Advertisements
alla Spezia.

Advertisements

E’ stato trasportato nel reparto di Malattie Infettive e i 19 operatori del Pronto Soccorso sono stati accompagnati in isolamento fiduciario precauzionale.

La sala di protezione civile regionale è entrata nella fase di allerta e resta a supporto Comuni con persone quarantena.
   

Rispondi