Prima Pagina>Regioni>Liguria>Casa: tempi serrati per nuovo ‘Diamante’
Liguria

Casa: tempi serrati per nuovo ‘Diamante’

(ANSA) – GENOVA, 5 MAR – Un cronoprogramma serrato per la rigenerazione urbana del quartiere Diamante, a Begato, in Valpolcevera, che prevede l’abbattimento del complesso di edilizia residenziale pubblica noto come “la diga”, la ricollocazione di circa 400 nuclei familiari in altre case pubbliche e la realizzazione di alcuni appartamenti di nuova concezione e a basso impatto energetico. I traslochi e le spese per le nuove utenze non saranno a carico dei cittadini. I primi nuclei saranno trasferiti nel mese di giugno. A luglio partiranno le prime procedure in vista della demolizione, che scatterà nell’aprile 2020. La ricollocazione di tutti gli inquilini sarà ultimata entro marzo 2020. Da marzo 2021 si inizieranno a costruire una settantina di nuovi edifici residenziali. L’operazione, voluta da Regione, Comune e Arte avrà un costo complessivo di 27 milioni, di cui 11 per la fase di ricollocazione delle famiglie e 7 per l’abbattimento degli edifici, 486 alloggi su 523. La demolizione sarà meccanica e non con esplosivo.
   

Rispondi