(ANSA) – GENOVA, 26 NOV – Gli uomini del primo gruppo della guardia di finanza sono stati oggi nella sede di Spea di Genova per acquisire i documenti e i report sui viadotti Fado e Pecetti, in A26, parzialmente chiusi ieri sera dopo che i consulenti della procura avevano rilevato gravi ammaloramenti.
    La finanza ha preso documenti cartacei e su file per ricostruire le modalità con cui i report venivano eseguiti e come mai i voti erano sempre stati più bassi rispetto a quelli poi realmente riscontrati.
   

Rispondi