Prima Pagina>Regioni>Liguria>La Lazio passeggia su un brutto Genoa
Liguria

La Lazio passeggia su un brutto Genoa

(ANSA) – GENOVA, 29 SET – La Lazio batte 4-0 un Genoa davvero brutto. Più che una partita, un tiro al bersaglio, che si mette subito in discesa per i laziali che al 7′ possono già esultare per il gol del ritrovato Milinkovic, ben servito da Immobile in area per il tap-in vincente. Inutili le proteste dei Grifoni che lamentavano un fallo del serbo su Lerager. Andreazzoli stravolge oltremisura col turnover il Genoa e col senno del poi fa male: fuori Schone, Pajac, Saponara, Zapata e Pinamonti, al quale il tecnico preferisce l’ex giallorosso Sanabria. La partenza sprint della Lazio però scombina i piani dei liguri. Le occasioni nel primo tempo fioccano, con Milinkovic (14′ e 30′), Leiva (17′), Immobile (21′), a cui i liguri contrappongono solo un un missile dalla distanza di Cassata, fuori di poco. Il var annulla il raddoppio a Luis Alberto, servito da Immobile, ma poco dopo segna Radu. Nella ripresa Andreazzoli correre ai ripari, inserendo Pajac e Pandev per Lerager e Barreca, ma non serve: segnano Caicedo (14′) e Immobile (33′).
   

Rispondi