Prima Pagina>Regioni>Liguria>Prandelli, punto buono per l’autostima
Liguria Sport

Prandelli, punto buono per l’autostima

 

Sospiro di sollievo in casa Genoa. Cesare Prandelli ferma l’emorragia, trova la prima rete stagionale di Lapadula e un gol dei suoi dopo 236′ di digiuno.

“Intanto questo è un punto importante per l’autostima – esordisce il tecnico – e in questo momento ogni episodio negativo ci costa tanto a livello psicologico. Eravamo partiti bene, costruendo due occasioni con Kouame. Poi prendiamo gol ed è chiaro che la squadra ha perso fiducia. Però i ragazzi stanno dando tutto ed il piglio c’era”.  Dopo l’intervallo dentro Lapadula al fianco di Kouame e Pandev alle spalle.

“Ero convinto che potevamo farcela a pareggiare. E che in quel modo avremmo potuto mettere in difficoltà la Spal. Inoltre avevamo la necessità di osare. È un modulo interessante, ma non so se possiamo permettercelo sempre.
La cosa che dobbiamo continuare a fare, questo sì, è stringere i denti. Dimostrarsi più forti di tutto e giocare partita per partita”.
   

Rispondi