Prima Pagina>Regioni>Liguria>Regione: 1,3 ml per collocare licenziati
Liguria

Regione: 1,3 ml per collocare licenziati

(ANSA) – GENOVA, 26 FEB – La Regione mette a disposizione 1,3 milioni per ricollocare i licenziati per crisi aziendali.
    L’assegnazione delle risorse, gestita da Alfa, è basata su criteri che valorizzano l’incentivo a collocare le persone. “Il progetto Fast – Finanziamento Anticrisi Sostegno Territoriale – è uno strumento sperimentale che nasce per sostenere i lavoratori di aziende in crisi con almeno un’unità operativa in Liguria. E’ una misura importante, soprattutto ora che con l’istituzione del reddito di cittadinanza il Governo ha sospeso l’erogazione dell’assegno di ricollocazione fino al dicembre 2021”, dice l’assessore al Lavoro Gianni Berrino. Gli interventi prevedono due percorsi di reimpiego verso il lavoro subordinato o autonomo. Fast si rivolge a chi si trova in cassa integrazione straordinaria e abbia ricevuto la lettera di licenziamento da aziende che prevedono un piano di risanamento o riorganizzazione; o a lavoratori disoccupati interessati da procedure di licenziamento collettivo negli ultimi 2 anni.
   

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *