(ANSA) – BERGAMO, 15 LUG – L’Atalanta ha ufficializzato la cessione in prestito di Boris Radunovic all’Hellas Verona. Il portiere classe 1996, che ha appena concluso il ciclo nell’Under 21 della Serbia, è reduce da tre stagioni sempre a titolo temporaneo in serie B con Avellino, Salernitana e Cremonese.

Prodotto del settore giovanile del Rad Belgrado, è tesserato per il club bergamasco dall’estate 2015: all’attivo, in nerazzurro, 5 partite con la Primavera e 1 in prima squadra, esordendo in serie A il 15 maggio 2016 all’ultima giornata in Genoa-Atalanta (allenatore Edy Reja) 1-2 proprio contro l’attuale tecnico Gian Piero Gasperini.
   

Rispondi