(ANSA) – MILANO, 12 MAG – Un uomo di 49 anni è caduto nel Naviglio grande a Milano. L’uomo, apparentemente sotto l’effetto di stupefacenti, ha tentato di risalire dall’acqua che in questo periodo è particolarmente bassa.

Sul posto sono arrivati i soccorsi: polizia locale, carabinieri, ambulanza. I vigili del fuoco lo hanno recuperato e lui ha rifiutato le cure.
   

Rispondi