(ANSA) – ROMA, 25 GIU – “Non abbiamo rischiato mai di perdere la candidatura, neanche dopo il no di Torino. Questa candidatura si è talmente evoluta e cambiata nel corso degli ultimi due anni che ho sempre sostenuto la necessità di rimanere in gara”. Lo ha detto il presidente del Coni, Giovanni Malagò, intervenendo in collegamento da Losanna a Porta a Porta.
   

Rispondi