Prima Pagina>Cronaca>Milano, ok a nuove tariffe trasporti
Cronaca Lombardia

Milano, ok a nuove tariffe trasporti

 

(ANSA) – MILANO, 26 GIU – Dopo 9 sedute e oltre 50 ore di discussione il Consiglio comunale di Milano ha approvato nella tarda serata di ieri, poco prima della mezzanotte, la delibera relativa alle nuove tariffe del trasporto pubblico locale che prevede, tra le altre cose, anche l’aumento del biglietto ordinario urbano da 1,50 a 2 euro che scatterà a metà luglio.

La delibera è stata approvata con 27 voti a favore, 6 contrari (Basilio Rizzo, Movimento 5 stelle, Manfredi Palmeri e il capogruppo di Forza Italia, Fabrizio De Pasquale), mentre la Lega è uscita dall’aula al momento del voto.

Le delibera introduce alcune agevolazioni tra cui il mantenimento del costo dell’abbonamento annuale agli attuali 330 euro e la possibilità di rateizzarlo senza costi aggiuntivi. I minorenni, fino a 14 anni, viaggeranno gratis. Gratuito sarà anche l’abbonamento per gli over 65 con Isee inferiore a 16 mila euro e gli animali domestici.
   

Rispondi