(ANSA) – ANCONA, 31 GEN – E’ stato estradato in Italia dalla Croazia un uomo, pluripregidicato, condannato in via definitiva a 10 anni di reclusione in quanto ritenuto parte di un’associazione criminale dedita al traffico di droga, rapine e furti aggravati in esercizi commerciali e istituiti bancari con l’utilizzo di esplosivi. L’uomo è stato consegnato oggi dalle autorità croate al valico di frontiera di Trieste-Fernetti. Lo scorso aprile era fuggito in previsione dell’emissione, da parte della Procura Generale della Corte di Appello di Perugia, dell’ordine di esecuzione per la carcerazione a carico suo e di un altro coimputato. Il complice è stato arrestato a fine aprile, lui è stato individuato dal Servizio Centrale Operativo e dalla Squadra Mobile di Ancona tramite “pedinamenti digitali”.
    I poliziotti della Squadra Mobile di Ancona, Sezione Catturandi, presenti alla consegna dell’arrestato, hanno notificato il provvedimento di cattura al latitante che è stato portato nella Casa Circondariale di Trieste.
   

Rispondi