Prima Pagina>Regioni>Marche>Europee: Di Bitonto e Cardogna candidati Europa Verde
Marche

Europee: Di Bitonto e Cardogna candidati Europa Verde

(ANSA) – ANCONA, 17 APR – Ci sono due anconetani nella lista Europa Verde, nata dall’unione tra Possibile e Verdi, nel collegio Centro: Adriano Cardogna, co-portavoce regionale dei Verdi delle Marche, già consigliere regionale dei Verdi nella Assemblea legislativa delle Marche e presidente della Commissione consiliare Politiche comunitarie e Cooperazione internazionale, e Caterina di Bitonto, componente dell’esecutivo regionale dei Verdi della Marche dagli anni ’90 e oggi membro del Consiglio Federale Nazionale, già assessore presso il Comune di Ancona in quota Verdi con deleghe sport e ambiente, bilancio finanze ed economato. Lo slogan scelto da Europa Verde, “Non c’è un Pianeta B, non c’è una lista B” risponde alla necessità di affrontare la questione ambientale: non esistono soluzioni alternative, bisogna agire con urgenza. La visione verde dell’Europa è quella che promuove la trasformazione ecologica delle economie, creando nuovi posti di lavoro di qualità; un’Europa che persegue la giustizia sociale e generazionale e la democrazia inclusiva, che protegge i propri cittadini, nutre la diversità e tutela lo stato di diritto; che promuove la pace internazionale e gli obiettivi di sviluppo sostenibile. “Pensiamo ad un’Europa in cui le persone e l’ambiente vengano prima dei profitti. Consideriamo il processo di unificazione europea un grande traguardo storico, che porta benefici ai cittadini in vari settori – dichiarano i due candidati – e perciò mai come in questa occasione chiediamo a tutti i cittadini di avvalersi del diritto di voto e diventare artefici del cambiamento, eleggendo più deputati Verdi per il Parlamento europeo. Nei prossimi giorni avremmo modo di incontrare i cittadini durante una serie di incontri”.(ANSA).
   

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *