Prima Pagina>Regioni>Marche>Furti in villa, trovato un arsenale
Marche

Furti in villa, trovato un arsenale

(ANSA) – MACERATA, 6 AGO – Un arsenale, sotterrato in aperta campagna ma perfettamente funzionante, è stato ritrovato a Falerone (Fermo) dai carabinieri del Reparto Operativo di Macerata. Nel dettaglio, i militari hanno trovato una pistola Glock 22, cal. 40; una pistola Glock 21, cal. 45; una pistola Beretta 76, cal. 22; un revolver Colt Cobra, cal. 38 special; oltre 160 cartucce.
    L’arsenale era stato rubato in un’abitazione di San Severino Marche (Macerata) il 17 dicembre scorso, casa da cui era stato portato via un intero armadio blindato con all’interno numerose armi da sparo e munizioni.
    Verranno svolti ora accertamenti tecnico-balistici per risalire agli autori del furto. Non si esclude che queste armi siano state utilizzate da una banda criminale specializzata in furti e rapine a mano armata, in abitazioni e ville isolate.
   L’ispezione, disposta dal procuratore della Repubblica di Macerata Giovanni Giorgio, rientrava nell’ambito di un’attività investigativa collegata ai furti in abitazione consumati nell’alto maceratese, indagine condotta dal sostituto procuratore Enrico Riccioni.
    All’operazione hanno preso parte i carabinieri del Reparto Operativo di Macerata insieme a quelli della sezione di p.g. della locale Procura della Repubblica, e delle stazioni di San Severino Marche e Fiuminata.

Rispondi