Sono in tutto 435 gli interventi eseguiti in provincia di Ancona dai vigili del fuoco che hanno completato le operazioni di messa in sicurezza dopo l’ondata di maltempo della settimana scorsa. Gli interventi si sono concentrati prevalentemente nei territori dei comuni di Jesi, Osimo, Loreto, Filottrano, Castelfidardo, Numana e Sirolo.

Le squadre dei Vigili del fuoco di Ancona sono state rinforzate dai colleghi intervenuti da Firenze, Prato,Pistoia, Siena e Ascoli Piceno. In prevalenza sono stati messi in sicurezza fabbricati, coperture danneggiate dal forte vento e alberi pericolanti.

L’impegno profuso dei Vigili del fuoco ha contribuito in modo significativo al rapido ripristino delle condizioni di sicurezza per la viabilità e per la ripresa delle attività produttive e turistiche del territorio.
   

Rispondi