(ANSA) – ANCONA, 12 FEB – “Non ci interessano logiche da vecchia politica e di palazzo. Nelle Marche, come in tutte le altre regioni, ci piacerebbe che ci fossero candidati nuovi, vincenti, espressione del territorio che ha bisogno e desidera cambiare”. Così il senatore Paolo Arrigoni, responsabile della Lega nelle Marche.

“La Lega non chiede e non pretende – aggiunge -, ma vorremmo che ci fosse la capacità, l’umiltà e il coraggio di guardare avanti”. Nelle Marche il candidato presidente del centrodestra, in base ad un accordo al tavolo nazionale, è il deputato di Fdi Francesco Acquaroli.
   

Rispondi