Prima Pagina>Regioni>Molise>Autismo,a Larino progetto per inclusione
Molise

Autismo,a Larino progetto per inclusione

(ANSA) – LARINO (CAMPOBASSO), 21 FEB – “Autismo: accoglienza, terapia specialistica e intervento di rete”. E’ il titolo del progetto avviato dal Centro sociale “Il Melograno” di Larino, finanziato con un bando della Regione Molise (Direzione generale per la Salute – servizio di programmazione delle Politiche sociali) e condiviso con Ambito Territoriale Sociale di Larino, Comuni di Larino e Casacalenda (Campobasso), Istituto superiore di Larino e Omnicomprensivo di Casacalenda, Distretto sanitario frentano, Ordine degli Psicologi e degli Assistenti sociali del Molise, associazioni “I cavalli della foce” di Campomarino (Campobasso), “Dog-teraphy ‘Mi affido a te” di Termoli (Campobasso)e Broadway Dance di Casacalenda. Il progetto mira a favorire l’inclusione sociale e il miglioramento della qualità della vita delle persone con autismo, dando priorità a infanzia e adolescenza, attraverso azioni specialistiche sperimentali senza spese per i familiari. Nei locali del centro è stata costituita un’equipe di operatori specializzati. Alla presentazione sono intervenuti il sindaco di Larino, Pino Puchetti, l’assessore alle Politiche sociali, Alice Vitiello, e il presidente del Consiglio comunale, Antonio Vesce che ha evidenziato l’integrazione con la scuola e le realtà del territorio. “Una lunga esperienza, ormai più che ventennale nei confronti della disabilità – ha detto Bianca Maria Fuso Biondi, responsabile de ‘Il Melograno’ – ci ha portato nel tempo, secondo le nostre abitudini consolidate, a leggere il territorio, dove abbiamo individuato un campo assolutamente scoperto, quale quello dell’autismo. Questa è una partenza, una sperimentazione di dieci mesi alla quale mi auguro possa seguire un impegno condiviso per portare alla costituzione di un punto fermo, a Larino, proprio nel settore dei disturbi dello spettro autistico”. (ANSA).
   

Rispondi