(ANSA) – TERMOLI (CAMPOBASSO), 14 FEB – Contro i tagli e la chiusura dei servizi e degli ospedali pubblici sul territorio molisano previsto uno sciopero il 3 marzo prossimo. La manifestazione regionale è stata organizzata dalla sezione del Molise del sindacato Cub insieme al Soa (Sindacato autorganizzati) e ad alcuni comitati civici attivi nella tutela della sanità pubblica. Nella stessa giornata si terrà un sit-in di protesta per il diritto alla salute e la sanità pubblica a Campobasso, nei pressi della sede del Consiglio regionale del Molise. Parteciperanno le associazioni dell’Alto Molise, del Basso Molise e di Campobasso insieme agli studenti delle scuole superiori. Le modalità dello sciopero e della manifestazione saranno illustrate a Campobasso martedì 18 febbraio in conferenza stampa presso l’area antistante il palazzo del Consiglio regionale alle 10. “La protesta è contro le politiche della Regione e dell’Asrem – dichiara Andrea Di Paolo, tra gli organizzatori – e a tutela di tutti i dipendenti che subiscono forti disagi”. (ANSA).
   

Rispondi