Prima Pagina>Regioni>Piemonte>Azienda monferrina è ‘Cantina Emergente’
Piemonte

Azienda monferrina è ‘Cantina Emergente’

(ANSA) – TORINO, 26 OTT – Una delle aziende pioniere nel ‘Progetto Monferace’ del Grignolino in purezza invecchiato almeno 4 anni, la Tenuta Santa Caterina di Grazzano Badoglio (Asti) ha ottenuto il riconoscimento ‘Cantina Emergente 2020′ dal Gambero Rosso. “E’ un riconoscimento all’intero territorio del Monferrato Aleramico – dice Guido Alleva, vignaiolo e titolare dell’azienda – dove si stanno producendo grandi sforzi di ammodernamento, anche da parte di altre vivaci aziende”.
    Della Tenuta, le cui origini risalgono al 1737, fanno parte 23 ettari di vigneti (Grignolino, Freisa, Barbera, Nebbiolo, Chardonnay e Sauvignon Blanc) per un totale di 50 mila mila bottiglie prodotte. L’azienda è stata acquistata nel 2000 e rinnovata con pratiche agronomiche caratterizzate “dalla grande attenzione alla vita microbiologica dei terreni e allo sviluppo della vite, ma senza trascurare grandi ricerche con i lieviti indigeni”. Santa Caterina è entrato anche nell’eccellenza dei ‘Tre Bicchieri’ con il Grignolino M2013, progenitore del Monferace.
   

Rispondi