Prima Pagina>Regioni>Piemonte>Bocuse d’Or, fiducia Italia
Piemonte

Bocuse d’Or, fiducia Italia

(ANSA) – TORINO, 29 GEN – C’è fiducia nella squadra italiana
dello chef Martino Ruggieri dopo i commenti ai piatti preparati
alla finale mondiale del Bocuse d’Or, a Lione, il più famoso
concorso mondiale di cucina. Il team Italia ha gareggiato, con
altri 11 concorrenti, nella prima giornata, domani la seconda,
al termine verranno svelati punteggi e piazzamenti. “Abbiamo
dato il massimo – dice lo chef Ruggieri – e abbiamo raccontato
l’Italia nella sua complessità, lungo l’asse della bellezza.
    Gusto, storia, arte, in una combinazione di materie prime e
tradizione”. Nella Chartreuse, la prova al piatto, Ruggieri e il
suo staff hanno presentato la ‘Rapsodia italiana nella forma di
una farfalla’, una reinterpretazione di un tradizionale risotto
di mare a forma di farfalla, con verdure e spinaci. La prova al
vassoio, un carré di vitello da latte con 5 coste di prima
qualità, è stato ispirato dalle piazze delle città creative
Unesco per la gastronomia, con il titolo ‘Creazioni di
gastronomia all’avant-garde, dense di tradizioni’.
   

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *