Prima Pagina>Regioni>Piemonte>Coldiretti, emergenza lupo insostenibile
Piemonte

Coldiretti, emergenza lupo insostenibile

(ANSA) – TORINO, 13 SET – Tre capi di bestiame sono stati sbranati in un alpeggio in alta Valle Varaita, nel Cuneese. A ucciderli – denuncia la Coldiretti di Cuneo – sono stati dei lupi. “A poco più di una settimana dagli ultimi attacchi registrati in Alta Langa, tra Camerana e Murazzano – afferma Roberto Moncalvo, delegato Confederale di Coldiretti Cuneo – il lupo è tornato a colpire a Pontechianale, dove ne ha fatto le spese un allevamento di bovini di razza piemontese. E non è stato il primo caso: l’allevatore denuncia di aver subìto solo quindici giorni fa un attacco che gli è costato un vitello. La sopportazione delle aziende che, con tanti sacrifici, hanno investito nella zootecnia sulle nostre montagne ha raggiunto il limite. Sale lo sconforto – continua Moncalvo – e vince il senso di impotenza nella sostanziale indifferenza delle Istituzioni”.
   

Rispondi