(ANSA) – VERCELLI, 27 MAG – Il Comune di Vercelli ha deliberato lo spostamento di tre mesi della rata Imu prevista in scadenza il 16 giugno. Il provvedimento è indirizzato verso i titolari di attività artigianali, produttive, professionali, industriali e commerciali del territorio comunale. La nuova scadenza è prevista il 30 settembre.

“Lo slittamento – spiega il sindaco Andrea Corsaro – non comporterà alcuna sanzione o interessi per i titolari di impresa; la condizione necessaria per usufruire della proroga è che il soggetto che paga l’imposta sia lo stesso soggetto titolare dell’attività. Era un provvedimento giusto da adottare per venire incontro ai tanti artigiani, commercianti e professionisti che hanno subìto un duro colpo dall’emergenza sanitaria”. 
   

Rispondi