(ANSA) – POTENZA, 13 MAR – A causa dell’emergenza coronavirus, altre due giornate in più di “stop” sono state decise per lo stabilimento di Fca Melfi (Potenza) per consentire interventi di sanificazione e adeguamento alle norme dell’ultimo Dpcm. In particolare – secondo quanto reso noto da fonti sindacali – la sospensione delle attività nella fabbrica lucana proseguirà anche dalle ore 6 di lunedì 16 (quando era previsto il riavvio della produzione) alle 6 di mercoledì 18 marzo.
   

Rispondi