Prima Pagina>Regioni>Piemonte>Saluzzo, politica disinteressata umanità
Piemonte

Saluzzo, politica disinteressata umanità

(ANSA) – TORINO, 26 GEN – La politica di contrasto
all’immigrazione clandestina e di controllo del territorio è “dovuta e sacrosanta” ma “al tempo stesso totalmente
disinteressata al profilo umanitario”. Così il procuratore
generale del Piemonte, Francesco Saluzzo, all’inaugurazione
dell’Anno giudiziario a Torino. “Potrei dire che la pietà,
declinata nel suo senso laico, è morta”, ha aggiunto.
    “Quello che più mi preoccupa – ha detto Saluzzo – è che
sembra si stia affievolendo anche la cultura dei diritti e del
diritto. Dei diritti primari, soprattutto degli ultimi. E ancor
più mi inquieta che la ragione la discussione non sia affermata
e affrontata con la pacatezza necessaria alle istituzioni ma con
grida dileggiamenti quando non insulti. Con scarsissima reazione
dell’opinione pubblica”.
   

Rispondi