Prima Pagina>Regioni>Piemonte>Torino, 18 anni fa moriva Carpanini
Piemonte

Torino, 18 anni fa moriva Carpanini

(ANSA) – TORINO, 28 FEB – “Domenico avrebbe molto da dirci in questo momento in cui si parla tanto di paura e sicurezza, aveva capito fino in fondo quanto la paura possa minare le fondamenta della società e quanto chi ha responsabilità di governo quelle paure non deve fomentarle ma dare risposte, una lezione estremamente valida oggi”. Il presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino ricorda così l’ex vicesindaco di Torino, Domenico Carpanini, nella cerimonia per i 18 anni della morte, avvenuta durante il primo faccia a faccia della campagna elettorale in cui era candidato a sindaco di Torino.
    Anche la sindaca Chiara Appendino ha ricordato “l’impegno e la dedizione di Carpanini che ci ha insegnato un’altra lezione, metterci sempre la faccia, perché se la presenza delle istituzioni c’è anche fisicamente può aiutare a ricucire, a superare le paure e questo – ha concluso – è un messaggio importante in questo momento. Domenico sarà sempre un esempio per i giovani amministratori e come città gli dobbiamo ancora tanto”.
   

Rispondi