(ANSA) – TORINO, 14 LUG – E’ rimasta in silenzio per tre giorni, dopo la tempesta scatenata dall’addio a Torino annunciato dagli organizzatori del Salone dell’auto. La sindaca Chiara Appendino parlerà domani pomeriggio nella sala Rossa del consiglio comunale per annunciare la sua decisione per uscire dalle turbolenze e riportare compattezza nella maggioranza M5s dove si agitano anime diverse e diversi modi di vivere l’impostazione politica del Movimento.

A ‘saltare’ dovrebbe essere il vicesindaco Guido Montanari, al quale – pare questa la soluzione più probabile della crisi – verranno tolte le deleghe, la più importante delle quali è quella all’Urbanistica. Nell’attesa dell’intervento della sindaca, resta il malumore tra i grillini ‘dissidenti’ che vorrebbero un maggior coinvolgimento nelle decisioni.
   

Rispondi