(ANSA) – FOGGIA, 14 GIU – Migliorano le condizioni dell’agente di Polizia Locale investito giovedì sera da un motociclista, in via Capitanata a Foggia, ad un posto di controllo. La situazione – assicurano i medici – è stabile ed è sotto controllo. Nell’impatto ha riportato un trauma cranico e leggere fratture in diversi parti del corpo.
    Venerdì mattina l’agente ha ricevuto la visita del prefetto di Foggia Raffaele Grassi, del questore Paolo Sirna, del comandante provinciale della Guardia di Finanza, col.Ernesto Bruno e di altri rappresentanti delle forze dell’ordine.
    Intanto proseguono le indagini per identificare il motociclista che ha travolto l’agente e che è fuggito senza prestare soccorsi. La vittima, ancora sotto choc, non ricorda nulla dell’accaduto. (ANSA).
   

Rispondi