Prima Pagina>Cronaca>A fuoco auto vicesindaco nell’Oristanese
Cronaca Sardegna

A fuoco auto vicesindaco nell’Oristanese

 

Un incendio, di natura quasi certamente dolosa, ha distrutto l’auto del vice sindaco di Ardauli (Oristano), Marco Deiana, e gravemente danneggiato quella della moglie. Le fiamme sono divampate poco prima dell’alba all’interno del garage in cui erano parcheggiate le due auto.

Il rogo ha provocato danni ingenti anche all’abitazione della famiglia Deiana, che sta proprio sopra il garage.
Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco del Distaccamento di Abbasanta, che hanno spento le fiamme e messo in sicurezza i locali interessati dall’incendio. Sull’ennesimo atto ai danni di amministratori locali in Sardegna indagano le forze dell’ordine.

SOLIDARIETA’ SOLINAS, ‘GESTO VILE’. “Esprimo a nome mio e di tutta la Giunta regionale della Sardegna la totale solidarietà e la più sentita vicinanza al vicesindaco di Ardauli, Marco Deiana, per l’attentato incendiario subìto”. Lo afferma, in una nota, il presidente della Regione, Christian Solinas.

“Questo gesto vile è ancor più deprecabile poiché messo in atto nei confronti di un amministratore pubblico che con coraggio, quotidianamente, è impegnato e lavora per la sua comunità”, conclude il governatore sardo.

Rispondi