Alimentati dal forte vento proveniente da nord ovest, il maestrale, sono cinque gli incendi che stanno impegnando le squadre a terra e in volo della protezione civile regionale della Sardegna. I roghi più preoccupanti nel Nuorese e in Gallura.

A Siniscola, vicino alla strada statale 125 “Orientale Sarda”, al km. 262, sta operando un Canadair e un elicottero proveniente dalla base del corpo forestale di Alà dei sardi. A Berchidda, in località San Salvatore, stanno intervenendo un Canadair da Alghero, 2 elicotteri e il Super Puma del Corpo forestale.

Nell’Oristanese, a Ruinas, sono impegnati due elicotteri del Corpo forestale, come anche a Tortolì, in Ogliastra, in località San Salvatore. Fiamme anche nel polmone verde di San Leonardo a Santulussurgiu (Oristano), dove sta intervenendo l’elicottero del Corpo forestale proveniente dalla base di Bosa.
   

Rispondi